il mare di Senigallia
il mare di Senigallia

Senigallia: tra spiagge, mare e cultura

Senigallia è una meta turistica oggi davvero molto rinomata e amata. A che cosa dobbiamo questo suo immenso successo? Il successo di Senigallia è semplice da comprendere, vi basterà trascorrere qui qualche ora soltanto per rendervi conto infatti che è ricca di sfaccettature, una meta turistica versatile quindi che risulta adatta veramente per tutti. Gli amanti del mare a Senigallia trovano un litorale semplicemente stupendo con una spiaggia ampia, accogliente, ricca di comfort, con un mare pulito che fa subito venire voglia di andare a fare una bella nuotata e con il lungomare perfetto per meravigliose passeggiate.

Coloro che amano l'arte e la cultura possono trovare a Senigallia una vasta offerta museale. A Senigallia trovate infatti il Museo di Arte Moderna, dell'Informazione e della Fotografia, il Museo di Storia della Mezzadria Sergio Anselmi, il Museo Pio IX,lLa Pinacoteca Diocesana di Arte Sacra e la Fondazione Rosellini. Non dobbiamo poi dimenticare ovviamente l'Area Archeologica La Fenice per osservare da vicino tutti i reperti archeologici di era romana che sono stati ritrovati durante i lavori di ristrutturazione del teatro.

Coloro che infine amano il buon mangiare non potranno che rimanere ammaliati dai sapori che qui potranno gustare. È facile rimanere ammaliati anche davanti alla numerose offerte di locali. A Senigallia e nei suoi dintorni non troverete infatti solo ristoranti e pizzerie, ma anche piccoli bistrot, ristorantini sul mare, enoteche, osterie per offrire a tutti la possibilità di scegliere la cucina che più preferiscono. Ma se volete davvero gustare ogni minimo aspetto di Senigallia dovete necessariamente anche andare visitare il territorio circostante, le colline e tutti i piccoli borghi medievali che si trovano immersi nella natura.

Tra le mete di questa avventura dobbiamo ricordare Monterado con la sua meravigliosa pineta e il palazzo seicentesco, Castel Colonna con le piccole viuzze medievali e il suggestivo camminamento di ronda, Ripe e il suo castello, Corinaldo con le sue mura perfettamente conservate. E poi ancora Castelleone di Suasi, Arvecia, Piticchio, Serra de' Conti, Montecarotto, Barbara e molti altri ancora, per una vacanza all'insegna dell'avventura e della scoperta. Come di sicuro immaginate questo piccolo ma intenso viaggio nel territorio di Senigallia può essere affrontato al meglio solo in automobile, fermandovi così dove il vostro cuore vi porta, assaporando ogni luogo in ogni suo aspetto più intimo e vivendo ogni emozione che la strada è in grado di regalare.


Contenuti correlati...